kingeston.com logo

Italiano / English/ Français

Fiorentino Ernesto, aka Kingeston, nasce a Sorrento ma vive a Roma da più di 15 anni ed è qui che ha cominciato a frequentare corsi e workshop di fotografia portando la sua passione ad un livello più alto.
Si fa notare inizialmente per le sue foto di architettura moderna, o se preferite estetica degli edifici, per il suo rigorismo di linee ed ombre con una sua personale visione dello spazio ma con il tempo ha cominciato a spostare il suo interesse anche sulla ritrattistica su soggetti “non convenzionali”, infatti i suoi ritratti non sono la ricerca del reale ma piccoli viaggi onirici e talvolta claustrofobici.
I suoi lavori trovano spazio in numerose mostre collettive in diverse gallerie romane (Tevere Art Gallery in primis partecipando a più edizione dell’ormai nota collettiva denominata “il Mostro”; Spazio Micro Arti Visive; Spazio 40; Circolo degli Artisti ) ed una sua foto di architettura ottiene una pubblicazione su una rivista di settore.
Nel 2015 viene selezionato ed esposto per il concorso internazionale di fotografia ImagOrbetello
Nel 2017 e nel 2018 una sua foto viene esposta ad Arles all’interno del festival internazionale della fotografia Voies off
Nel 2017 partecipa a Convergenze Expo a Roma con un progetto ambientato negli anni 50
Nel 2018 è finalista all’ International Sipa Contest di Siena,
Nello stesso anno, un suo progetto dal titolo “nuovi Dittatori” viene esposto all’interno del progetto Convergenze Expo a Roma ed in una mostra collettiva in Puglia che raccoglie ed unisce linguaggi artistici differenti. Ancora nel 2018 prende parte al progetto “Parole e ombre” dove scrittori e fotografi si confrontano per dare vita ad un connubio tra le due arti
Nel 2019 espone una sua foto nel progetto “Ritratto psicologico” inserito nel Mese della fotografia Romana e risulterà vincitore di contest
Nello stesso anno risulterà finalista e poi vincitore del Dignity Contest ricevendo una menzione speciale da Francesco Zizola presidente di giuria.
Nel 2020 partecipa a due edizioni della Darkroom Project organizzate col patrocinio della regione Lazio in prestigiose location della FAI
Nello stesso anno risulterà tra i finalisti del festival internazionale ImagOrbetello nella sezione “Ritratti”
Ancora nel 2020 è finalista del Dignity Contest 2020 e la sua opera esposta in una collettiva presso il Museo Crocetti di Roma ed infine partecipa alla seconda edizione del progetto “Parole ed Ombre” che vuole mettere a contatto il mondo della parola (racconti e poesie) con quello delle immagini (fotografie e pittura).


foto profilo: Ernesto De Angelis



email

fiorentinoernesto71@gmail.comprivacy

social

me on Facebook me on Instagram me on Flickr me on Vogue

ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Personalizza / Customize Rifiuta / Reject Accetta / Accept
Link
https://www.kingeston.com/about

Share link on
Chiudi / Close
loading